Metodo Henry Chenot

Il trattamento metodo Henry Chenot è una combinazione unica di trattamenti che in sinergia tra loro mirano all’effettiva protezione del corpo dai danni causati dall’accumulo di tossine e dall’invecchiamento prematuro.
I protocolli di questi trattamenti, sono basati sui principi della medicina tradizionale cinese e si associano alle più avanzate tecniche diagnostiche.

Il metodo Chenot si basa sulle tre funzioni naturali del corpo:
– eliminazione delle cellule danneggiate e la rimozione delle scorie che si accumulano durante i processi fisiologici vitali
– assimilazione delle sostanze nutritive necessarie al metabolismo
– rigenerazione e riparazione dei tessuti

Ogni giorno io tre cicli si alternano seguendo il ritmo di un armonioso orologio biologico.
Rispettando e incoraggiando il naturale ritmo biologico si consente al corpo di soddisfare le funzioni vitali delle cellule mentre si mantiene la massima efficacia e un ottimo equilibrio.
Secondo Henry Chenot le tecniche di detossinazione impiegate, l’attivazione dei canali energetici, la stimolazione delle funzioni fisiologiche e un regime dietetico consentono un azione preventiva e rigenerativa.

Azioni essenziali per ridare equilibrio e preservare un eccellente stato di vitalità secondo le risorse mentali e fisiche di ogni individuo.
Se il corpo perde la sua naturale capacità di espellere le tossine, gli organi si inquinano gradualmente creando uno sbilanciamento funzionale che nel lungo periodo potrebbe diventare irreversibile.

Poichè una cellula intossicata non riesce a nutrirsi e a rigenerarsi, i trattamenti di eliminazione/detossificazione precedono sempre qualsiasi altra azione.
In questo modo le cellule diventano più efficaci nello scambio molecolare.
Il trattamento viene svolto con un particolare massaggio fatto con un apparecchiatura poi si eseguono delle stimolazioni bio-energetiche che apportano energia pura all’organismo e quindi anche alle cellule.